Prenota
ita

Storia

Storico edificio del ‘500 affrescato con le figure mitologiche di Zelotti, Palazzo Foscarini Giovanelli ospita oggi uno dei più eleganti alberghi 4 stelle di Venezia, forte di uno charme e di una storia che annovera inquilini come la famiglia Mozart e il Re di Danimarca, Federico Cristiano IV.
Al palazzo vissero, durante il XVIII secolo, la famiglia Foscarini e il suo rappresentante più illustre, il futuro Doge Marco Foscarini, al quale si deve la raccolta di numerosi e rari manoscritti, tutti rilegati in cuoio rosso con impresso lo stemma della famiglia Foscarini.

Nella biblioteca di Palazzo Foscarini Giovanelli furono conservati per decine di anni i quasi mille volumi raccolti da Marco Foscarini. Oggi, oltre 500 di quei storici manoscritti sono visibili alla prestigiosa Biblioteca Imperiale di Vienna.
I libri furono il giusto pegno per il mancato pagamento allo stato austriaco delle imposte arretrate da parte della ormai declinante casata dei Foscarini.